3 cose da sapere sul Giardino dei Semplici di Firenze

Mar 19, 2014 | scritto da:

 

Il Giardino dei Semplici a Firenze, si trova in via di Micheli, ed è una sezione del Museo di Storia Naturale dell'Università degli Studi di Firenze.  

  1. Forse non tutti sanno che il Giardino dei Semplici, situato a pochi passi da Piazza San Marco, è considerato il terzo Orto botanico più antico del mondo. Venne fondato nel 1545 per volere del duca Cosimo I dei Medici, spinto dal forte interesse, che stava dilagando in tutta l'Europa del XVI secolo, per lo studio del mondo naturale.
  2. Il nome, Giardino dei Semplici, deriva dalla parola latina medicina simplex, utilizzata per indicare quelle piante che potevano essere utilizzate per scopi medicinali. Il lavoro di selezione e posizionamento venne affidato al botanico Luca Ghini, autore della celebre frase che rimane tuttora la più esplicativa riguardo la funzione che avrebbe dovuto assumere l'orto: "Un Luogo Pubblico, dove (...) si coltivassero le piante native di climi e paesi differentissimi, affinché i giovini Studenti, le potessero in breve spazio di luogo, con facilità e prestezza, imparare a riconoscere. " La sua finalità era appunto accademica, mirata cioè ad integrare le conoscenze degli studenti della facoltà di medicina. Nell'Ottocento, finalmente aperto al pubblico, l'orto si arricchì di alcune serre, istallate per poter ospitare piante che necessitavano temperature climatiche particolari.
  3. Oggi il giardino ospita numerosi esemplari secolari, rari, esotici, tra i quali molti (troppi) a rischio di estinzione. Pensate che, passeggiando tra le bellissime azalee, le erbe selvatiche, le meravigliose rose rampicanti, le serre calde e fredde, ricche di piante tropicali, felci ed orchidee, potrete imbattervi in un maestoso tasso piantato nel lontano 1720!

Questo angolo di paradiso offre ai fiorentini, ma anche ai turisti, un momento di fuga dal caos cittadino appena oltre quelle mura che da secoli proteggono un vero e proprio tesoro per la conservazione e la trasmissione di un patrimonio naturale sempre più in pericolo.

 

Pianta ora Scopri Treedom Business