5 cibi ricchi di fibre che dovresti mangiare

Apr 08, 2014 | scritto da:

Le fibre sono essenziali per avere un buon sistema digerente. Trovare un posto per questi alimenti, nell'arco della tua giornata, può solo darti dei benefici.

Le fibre  accelerano la digestione e possono cambiare come gli altri nutrienti e sostanze chimiche vengono assorbiti dal corpo: alcuni tipi di fibre contribuiscono ad evitare una fastidiosa costipazione. Il mantenimento di un sano sistema digerente è fondamentale per il benessere in generale. 
Il termine "fibra" copre una vasta gamma di sostanze vegetali che il nostro corpo richiede per funzionare in modo sano: incorporare i seguenti alimenti ricchi di fibre nella tua dieta è già un ottimo punto di partenza.
 
Mangia cereali per colazione
 
Uno dei motivi per cui la colazione è così essenziale per mantenere sotto controllo il nostro peso è che è il momento ideale per introdurre i cereali. Ci sono molte alternative naturali biologiche sul mercato per coloro che cercano di mangiare nella maniera più sostenibile possibile. 
 
Ricordati, però, che molti cereali destinati alla colazione sono estremamente ricchi di zuccheri. Meno elaborato è il grano, meglio è. Cerca dei cereali che abbiano almeno 5 grammi di fibra per porzione sull'etichetta nutrizionale.
 
Fagioli, fagioli, fagioli
 
Uno dei modi migliori per mangiare più fibra è di incorporare più legumi nella tua dieta. Una porzione di fagioli o lenticchie contiene circa 8 grammi di fibre. Provali in zuppe, stufati e insalate, ma sono ottimi anche come piatti unici. 
Fai attenzione però: come qualsiasi altro alimento ricco di fibre, un rapido aumento del consumo, può portare a gonfiore. Aumenta gradualmente la quantità di legumi che mangi in modo che il sistema digerente possa reagire bene alla novità, e bevi molta acqua- almeno otto bicchieri è la quantità consigliata.
 
Frutta e verdura
 
Va da sé che tutti dovremmo mangiare più frutta e verdura. Oltre alle vitamine, minerali e altri micro-nutrienti, nella frutta e verdura ci sono anche le migliori fonti di fibre. Pera, patate e piselli sono tutti considerati ricchi di fibre - come le mele. Per essere sicuro di ottenere una buona dose di fibra giornaliera, segui un consiglio sempre valido: " mangia l'arcobaleno" (in altre parole, mangia una grande varietà di frutta e verdura).
 
I cereali integrali
 
Nei cereali che mangi inserisci anche quelli integrali: come grano integrale, quinoa, riso, avena, crusca, etc.  Se trovi il loro sapore e consistenza troppo intensi, inizia mescolandoli a quello bianco: potresti farti anche il pane in casa usando un mix di grani diversi.
 
Snack di fibre
 
Una ciotola di noccioline, mandorle o popcorn può essere una buona fonte di fibre aggiuntiva. Lo spuntino fuori pasto non è mai consigliabile, ma se ogni tanto capita, perché non assicurarsi che il proprio corpo assuma qualcosa di sano?  
 
Pianta ora Scopri Treedom Business