5 consigli utili per arredare in stile provenzale

Jul 18, 2014 | scritto da:

 

Spesso parliamo di viaggi da fare assolutamente, beh la Provenza, l’antica provincia del sud-est della Francia, desta sempre un grande fascino per la sua storia, la sua cultura ed i suoi colori. Sarebbe bello poterne portare un po’ nelle nostre case! Fra l'altro lo stile provenzale si presta a riusi, a noi tanto cari.

Ecco cinque consigli utili per arredare la nostra casa in stile provenzale.

Partiamo dalle cose semplici: i colori. Per un ambiente che ricordi lo stile del sud francese bisogna utilizzare tonalità tenui come quelle pastello, il beige, l’ocra. La nostra casa dovrà avere un’atmosfera rilassante e possiamo ottenerlo dando alle nostre pareti un tocco di giallo o di albicocca, di verde pallido, di bianco oppure ancora azzurro cielo.

Gli arredi della casa saranno in legno, ceramica, ferro battuto. Questo stile prevede la modernizzazione dello stile classico, per ottenere un effetto rustico ma all’avanguardia nello stesso tempo.

Attenzione ai dettagli! Sono la parte più interessante e creativa. In cucina brocche e piatti decorati finemente. I tessuti, protagonisti indiscussi quando si tratta di stile, hanno motivi floreali e delicati. Lasciatevi coccolare dai fiori freschi per abbellire l’ambiente con stile: la lavanda la fa da padrona, ma liberate la fantasia! Qualche mazzetto disposto qua e là darà alla vostra casa una fragranza naturale e piacevole.

Per rendere più completo il nostro arredamento provenzale, non può mancare (a chi piace) il letto a baldacchino, realizzato in ferro battuto e rivestito con coperte dai colori tenui.

Infine, per non farci mancare proprio niente, un tocco di classe per arredare il giardino o il terrazzo: grandi divani in vimini che rimandano allo stile rustico della Provenza.

Vi piace quest’idea?

 

Ti è piaciuto l'articolo? Forse potrebbe piacerti anche adottare un albero!

 

 

 

 

Pianta ora Scopri Treedom Business