6 cose che potete fare invece di comprare

Jan 27, 2014 | scritto da:

 

Oggigiorno è possibile trovare praticamente qualsiasi cosa già preparata e confezionata che ti aspetta su uno scaffale. Non siamo però i soli a pagare per questa convenienza a portata di mano: il nostro pianeta paga forse molto più di noi.

Fortunatamente, c'è una varietà di cose di uso quotidiano che, con un pò di impegno e tanta passione, possiamo fare da soli, risparmiando soldi e provando un senso di soddisfazione (della serie: l'ho fatto io!) che ormai è diventato raro. Per aiutare il verde, bisogna essere verdi.

Detersivi, saponi e prodotti per la pulizia: questi oggetti sembrano rientrare nelle piccole spese, ma ben presto si sommano fra di loro. Basti pensare alla varietà di prodotti per la pulizia che spesso usiamo: detersivo per lavatrice, sapone, cera per mobili. L'elenco potrebbe continuare all'infinito. In realtà, con bicarbonato, aceto, sale e olio di oliva, potete pulire davvero tantissime cose.

Birra e vino: sono fra i piaceri della vita a cui spesso non sappiamo rinunciare. Proviamo a farli da soli. Può essere una sfida davvero eccitante sperimentare nuovi sapori e perfezionare la vostra birra personale; fare il vino da soli offre inoltre una delle opportunità più belle - dalla raccolta dell'uva in poi- per stare a stretto contatto con la natura.

Frutta e verdura: con cosa si sposa benissimo una birra fatta in casa? Con una pizza Margherita fatta con il pomodoro fresco e il basilico del vostro giardino! O perchè non abbinare ad un bicchiere di vino una pasta al pomodoro, o al pesto, fatto in casa? Quando si ha la possibilità di avere un proprio orto si risparmia davvero tanto, questo è indubbio.

Non hai il pollice verde o non disponi di un orto?

Puoi risparmiare nella spesa dei giocattoli. Richiedono un assemblaggio, delle batterie e dei libretti d'istruzione che spesso nessuno legge, senza parlare dei loro costi. Ci siamo dimenticati che i giocattoli più semplici sono proprio quelli che intrattengono i bambini per ore, che li ispirano facendogli usare la loro immaginazione. Via libera quindi ai poco dispendiosi acquerelli, bolle, pastelli, plastilina e chi più ne ha più ne metta.

Stesso discorso per i regali. Se li fai in casa puoi risparmiare denaro e imballaggi inutili. In più il tempo, la fatica e la creatività spesi nel fare qualcosa da soli è spesso apprezzato, da chi lo riceve, più di un regalo generico. Magari potresti proprio regalare le birre o i saponi o i disegni dei tuoi bambini: nessun regalo potrebbe riscuotere più successo.

Mobili per la casa. Ti abbiamo già fatto vedere cosa puoi fare riusando in maniera creativa sedie, valigie e scale. Hai già provato?

Altri suggerimenti green?

 



 

 

Pianta ora Scopri Treedom Business