'Ai Pioppi', il primo parco giochi ecologico Made in Italy

May 19, 2016 | scritto da:

C'è chi la definisce 'la Gardaland dei poveri' anche se a Gardaland non ha assolutamente nulla da invidiare: velocità, adrenalina, divertimento, il tutto immerso nella natura. Si chiama 'Ai Pioppi' ed è il primo luna park a elettricità zero per il divertimento di grandi e piccini, una vera e propria alternativa sostenibile ai più famosi parchi di divertimento del mondo e si trova a Nervesa di Battaglia, in provincia di Treviso.

Per conoscere la sua storia bisogna tornare indietro nel tempo, più precisamente al 1969, quando Bruno Ferrin, classe 1937, decise di affiancare la sua attività di venditore di lievito ai fornai a una seconda professione e aprì, insieme alla moglie Marisa, un’osteria in un pioppeto che acquistò vicino al Piave. L'inizio è all'incirca così: un bosco di pioppi, un tavolo in legno, salsicce, polenta, soppressa, pane e formaggio. A un certo punto, però, nasce in lui l’idea di creare dei giochi per i bambini che passavano di lì con le famiglie: dopo la prima altalena iniziarono a prendere forma altre attrazioni più complesse, prendendo spunto dai movimenti che ci sono in natura (una foglia che trema, un ramo che cade, un sasso che rotola) e utilizzando materiali di recupero reperiti qua e là.

A distanza di 47 anni dall'inaugurazione il parco giochi conta circa 40 attrazioni (altalene, scivoli, trampolini, montagne russe, il giro della morte, il tappeto elastico, la teleferica, il pendolo, la ruota ispirata all'uomo Vitruviano, il tirapugni, le gabbie, le catenelle e molto altro ancora) interamente costruite a mano distribuite su 30.000 metri quadrati di terreno circondato da pioppi, faggi, castagni, querce e betulle.

Tutte le giostre sono omologate e vengono sottoposte a una continua manutenzione da parte dello staff dei Pioppi in modo da poter garantire un’esperienza di gioco in completa sicurezza: quelle più piccole sono prodotte in modo autonomo mentre, per quelle più grandi, la famiglia si affida a uno studio di professionisti e ingegneri. Per il funzionamento di questo speciale luna park non serve l'elettricità o ne basta pochissima. Tutto funziona con le sola forza cinetica, gravitazionale, elettrostatica e umana.

Il prezzo di una gita 'Ai pioppi'? Tutto gratuito, a patto che si gustino le specialità della casa al posto del proprio cestino da picnic.

Pianta ora Scopri Treedom Business