Alienation: i ritratti capovolti siamo noi

Jun 24, 2015 | scritto da:

Quanto può raccontare una persona di se stessa solo con lo sguardo? La fotografa sudafricana Anelia Loubser ha ritratto solo la fronte e gli occhi dei soggetti, capovolgendoli.

Il progetto Alienation è nato dalla citazione dello scrittore e psicologo americano Wayne Dyer: Se cambi il modo di guardare le cose, le cose che guardi cambiano. Infatti, le immagini di Loubser sono un tentativo di cambiare non solo la prospettiva dei soggetti fotografati ma anche il modo di vedere il mondo, se stessi e gli altri.

 

 

 

Pianta ora Scopri Treedom Business