Best Green Brands 2014: Ford è l’azienda più green

Dec 07, 2014 | scritto da:

 

Secondo Interbrand, una delle società di consulenza più importanti al mondo che ogni anno stila la classifica dei brand più influenti a livello globale, Ford è l’azienda più green, essendo arrivata prima nella classifica 50 Best Green Brands 2014, dopo un secondo posto raggiunto invece lo scorso anno. In particolare Ford ha battuto Toyota raggiungendo il primato per una produzione ecologicamente responsabile e sostenibile, una maggiore trasparenza e una maggiore divulgazione di informazioni, specificatamente nel settore della produzione. “Siamo onorati di essere al primo posto”, commenta Robert Brown, vice presidente della società, “in Ford stiamo lavorando per sviluppare prodotti di altissima qualità in modo ecologicamente responsabile e di replicare questo modello a livello globale. Questo premio ci dice che i nostri interlocutori sono d’accordo”. Infatti, secondo Jez Frampton, global CEO di Interbrand, “negli ultimi anni Ford ha dimostrato di essere un leader nel mondo della sostenibilità, la quale si dimostra pienamente integrata nella strategia aziendale e, come tale, l’azienda è in grado di individuare e affrontare il proprio impatto sull’ambiente e sulla società attraverso ogni aspetto della sua attività. L’investimento in fonti di energia rinnovabile e lo sviluppo di tecnologie che incrementano l’efficienza dei motori, nonché l’impegno nello spiegare ai consumatori i vantaggi della sostenibilità, sono elementi chiave in grado di rafforzare il valore del brand”. “Mentre le aziende lavorano per migliorare le loro performance di sostenibilità ambientale, è imperativo che comunichino i loro sforzi e coinvolgano il pubblico e gli altri stakeholder attraverso la divulgazione”, ha commentato Will Sarni, direttore della Deloitte Consulting LLP e leader della pratica di sostenibilità delle imprese negli Stati Uniti. “Insieme al lavoro per migliorare le prestazioni ambientali e la percezione nel mercato questa è la chiave per migliorare il valore del marchio.” Purtroppo nessun grande nome italiano è comparso nella classifica, ma ci auguriamo di trovarne qualcuno il prossimo anno.

Pianta ora Scopri Treedom Business