Bitponics: il sistema che monitora le colture idroponiche

Nov 10, 2015 | scritto da:

Prendersi cura delle piante, come forse già sai, non è poi così semplice: bisogna innaffiarle con regolarità, assicurarsi che ricevano la luce necessaria, proteggerle durante i cambi stagionali (caldo/freddo) e garantirgli il giusto nutrimento.

Se hai bisogno di aiuto 'Bitponics', il sistema che consente a chiunque di monitorare le colture idroponiche indoor (ossia quelle che utilizzano soluzioni liquide ricche di sostanze nutritive anziché il classico terreno), sarà il tuo assistente di giardinaggio personale. L'hardware dotato di connessione Wi-Fi, nato a Brooklyn dalle brillanti menti di Amit Kumar, Jack Bishop e Chris Piuggi, si collega tramite dei sensori al sistema di coltivazione e, grazie all'elaborazione di specifici piani, tiene costantemente sotto controllo il pH, la temperatura, la luce e l'umidità, fattori cruciali per la crescita delle piante.

I dati rilevati sono accessibili all'utente attraverso il web in qualsiasi momento e, se qualcosa non va, il sistema 'Bitponics' inoltra notifiche di avviso e fornisce promemoria utili. L'hardware, inoltre, favorisce l'apprendimento di nuovi tipi di colture, consente di sperimentare e di elaborare e condividere piani di coltivazioni con altri utenti.

 

 

Pianta ora Scopri Treedom Business