Bmw crea lampioni che ricaricano auto elettriche per una mobilità più sostenibile

Nov 22, 2014 | scritto da:

Si chiama Luce e Carica il progetto lanciato dalla casa automobilista tedesca in occasione del meeting di Eurocities svoltosi a Monaco di Baviera il 7 novembre scorso, con l’obiettivo di vagliare progetti infrastrutturali d’avanguardia. La mancata diffusione di stazioni di ricarica è uno dei principali limiti dei veicoli elettrici secondo Bmw, che, quindi, sviluppa un nuovo sistema di illuminazione stradale che sia anche in grado di ricaricare le vetture. In sintesi, il prototipo Luce e Carica coniuga la più recente tecnologia LED, considerata la fonte luminosa attualmente più sostenibile, con un utile sistema di connessione senza contatti, integrato nella rete ChargeNow di Bmw, per ricaricare le batterie ad alta tensione dei veicoli elettrici, promuovendo così la mobilità elettrica. Si potrà poi pagare l’energia utilizzata tramite un’applicazione per smartphone. Certamente sappiamo che le auto elettriche non sono totalmente a “emissioni zero”, perché tutto dipende da come questa elettricità viene prodotta, ma in questo momento rappresentano un’alternativa di gran lunga più eco-sostenibile ai tradizionali motori.

“Luce e Carica è una soluzione semplice e innovativa per integrare naturalmente in città una rete affidabile di stazioni di ricarica – ha dichiarato Peter Schwarzenbauer, membro del consiglio di amministrazione Bmw, che aggiunge - solo con un’infrastruttura completa per la ricarica dei veicoli vediamo un futuro con più auto elettriche nelle città”. Con questa iniziativa Bmw ha fatto qualcosa in più dei suoi competitors: ogni casa automobilistica ha lanciato le sue autovetture elettriche, Bmw con questo investimento infrastrutturale renderà possibile il loro utilizzo (ed il loro acquisto, naturalmente), perché il marketing può contribuire a “vendere” nuovi stili di vita, una funzione sempre più necessaria per limitare gli effetti del cambiamento climatico. Così marketing e innovazione incontrano la sostenibilità, per fare bene all’ambiente e al business.

Ti è piaciuto l'articolo? Forse potrebbe piacerti anche adottare un albero!

 

 

Pianta ora Scopri Treedom Business