Closed Loop Fund: riciclare è bello

Sep 21, 2015 | scritto da:

Gli Stati Uniti sono tante cose: sicuramente ‘cool’ come dicono loro, ma anche, te lo do per certo, i più grandi produttori di rifiuti al mondo. Lì le città spendono circa 5 miliardi di dollari l'anno solo per l'invio dei rifiuti nelle discariche, mentre 11 miliardi per entrare nei mercati finali.

Quello che manca negli USA, per aumentare il riciclaggio, sono infrastrutture moderne coerenti con le esigenze: è così che è nato il ‘Closed Loop Fund’, un consorzio formato da 10 aziende che hanno messo in comune i loro capitali per offrire alle città le infrastrutture di cui hanno bisogno per ridurre i rifiuti e riciclare il più possibile. PepsiCo, Keurig Green Mountain e Walmart, tre dei principali investitori di ‘Closed Loop Fund’, spiegano i progressi dell’iniziativa in corso.

Keurig, attraverso numerosi test, si sta impegnando per trovare un nuovo materiale riciclabile per il contenitore di bevande K-cup in modo tale che la qualità dei prodotti non venga alterata. L'obiettivo di PepsiCo è invece quello di ottenere tassi di riciclaggio per lattine e bottiglie di almeno il 50% entro il 2018. La Walmart spera di utilizzare tre miliardi di libbre di materiali riciclati nei propri prodotti entro il 2020.  

Pianta ora Scopri Treedom Business