Club Watt di Rotterdam, la prima discoteca ecosostenibile d'Europa

Apr 14, 2016 | scritto da:

Se balli produci energia e illumini la pista. Dove? Al Club Watt di Rotterdam, la prima discoteca sostenibile d'Europa che rispetta i principi del risparmio energetico e diffonde tra i giovani uno stile di vita ecocompatibile.

Progettato dallo studio di architettura Döll-Atelier voor Bouwkunst in collaborazione con Enviu, azienda innovatrice nel campo della sostenibilità ambientale, il luogo dell'eccesso green per antonomasia, inaugurato nel 2008, si basa su un unico e semplice concetto: niente sprechi. L’energia meccanica prodotta dal movimento dei 1400 ballerini, infatti, viene trasformata in energia elettrica, per un quantitativo pari al 30% del fabbisogno necessario al funzionamento della struttura. Le mattonelle che compongono il pavimento della pista sono sensibili alla pressione esercitata dal peso delle persone e quando qualcuno ci salta sopra slittano di un centimetro verso il basso accumulando energia mentre un gioco di luci interattivo comunica a tutti i presenti in tempo reale i dati sulla produzione energetica complessiva e dei singoli moduli.

Il sistema di recupero dell’acqua piovana, dotato di una cisterna posizionata sulla tettoia del locale, consente inoltre di risparmiare il 50 % dell’acqua utile agli scarichi dei gabinetti. Anche il bar è all'insegna della sostenibilità: serve solo ed esclusivamente bibite alla spina, utilizza led a risparmio energetico, materiali riciclati ed ecocompatibili. 

Pianta ora Scopri Treedom Business