Come sbiancare i denti in modo naturale? 10 alimenti possono aiutarvi

Nov 10, 2014 | scritto da:

La natura ci fornisce alcuni alimenti che fanno bene alla nostra igiene orale e aiutano a ritrovare il bianco naturale dei denti. Le regole base sono quattro: mangiare più spesso cibi crudi e croccanti, che durante la masticazione puliscono i denti, mangiare lentamente, in modo da consentire una maggiore produzione di saliva che combatte i batteri, eliminare certe abitudini come il fumo e, per quanto possibile, evitare il consumo di cibi che macchiano lo smalto dei denti (caffè, vino rosso, té).

Apprese queste semplici regole, vediamo quali sono gli alimenti che possono darci un aiuto concreto contro l’ingiallimento.

Mele - la loro croccantezza rafforza le gengive e aiuta a pulire i denti naturalmente. Le mele, inoltre, aiutano a neutralizzare i batteri che causano placca e alito cattivo.

Fragole - questi deliziosi frutti contengono enzimi che aiutano a sbiancare i denti. Uno dei rimedi per sbiancare i denti con le fragole prevede di schiacciarne una e di strofinare la sua polpa sui denti per qualche minuto. Poi bisogna risciacquare.

Kiwi - essendo molto ricchi di vitamina C questi frutti danno un aiuto concreto per la salute delle gengive. E’ buona abitudine inserirlo nella nostra dieta quotidiana, a colazione o a merenda.

Sedano e Carote - Masticare questi cibi crudi apporta numerosi benefici: massaggia le gengive, aiuta la pulizia interdentale perché ricchi di fibre, un po’ come se usassimo il filo, ed infine, mangiandoli lentamente si produce la salivazione necessaria a combattere naturalmente i batteri che causano le carie. Mangiatene almeno una volta al giorno.

Mandorle e noci - la frutta secca aiuta a rimuovere la placca e le macchie dalla superfici dei denti, oltre ad essere ricca di grassi vegetali utili al nostro benessere. Sgranocchiatele ogni volta che potete, come gli altri cibi croccanti, aiuteranno a mantenere i denti puliti nei posti dove il nostro spazzolino non può arrivare.

Semi di sesamo - Chi usa il gomasio per condire i cibi i sostituzione del classico sale? Adesso sappia che oltre ad essere una buona abitudine alimentare, sono alleati perfetti per mantenere in salute i nostri denti. Ricchissimi di calcio di origine vegetale proteggono ossa e denti ed essendo semi rimuovono la placca.

Té verde - contrariamente a quanto si possa pensare il tè verde è un grande alleato per la salute dei nostri denti. A differenza del tè nero e del caffè, cibi che tendono ad ingiallirli, il tè verde aiuta ad annientare i batteri che trasformano in placca gli zuccheri presenti nella bocca e sui denti.

Prezzemolo, salvia e menta - le foglioline di queste tre piante aiutano a mantenere l’alito fresco, oltre a contenere delle sostanze utili alla pulizia dei denti. Ad esempio, la salvia ha un potere sbiancante e molti dei dentifrici in commercio ne contengono. Non sarebbe una cattiva idea utilizzarle come abbiamo già detto per le fragole.

Ti è piaciuto l'articolo? Forse potrebbe piacerti anche adottare un albero!

 

 

 

Pianta ora Scopri Treedom Business