Dalle bottiglie di plastica alle sneakers Veja

Jan 06, 2016 | scritto da:

Verde chiaro, verde scuro, verde acqua, verde smeraldo ma anche... 'verde Veja'! Il famoso marchio francese fondato nel 2004 da Sébastien Kopp e François-Ghislain Morillion, utilizza alcuni dei materiali più ‘green’ del pianeta per realizzare sneakers ecologiche da inserire in un guardaroba eco-friendly.

La società francese Veja, nota per il rispetto dell'ambiente così come dei suoi lavoratori, strizza l’occhio alla natura usando cose come la gomma naturale dell'Amazzonia, il cotone ecologico ed equo-solidale, il cuoio e i pellami conciati al vegetale, gli scarti della pelle di pesci tropicali e, cosa ancora più importante, bottiglie di plastica riciclate.

L'ultima invenzione del marchio si chiama B-Mesh (tradotto 'stoffa-bottiglia'), un tessuto prodotto a Rio de Janeiro con macchine ad alte prestazioni, realizzato al 100 % con materiali post-consumo, flessibile, impermeabile e traspirante, caratteristiche essenziali per una scarpa da tennis degna di portare questo nome. Secondo i fondatori sono sufficienti circa tre bottiglie di plastica per realizzare delle sneakers belle da guardare, moderne, minimaliste e rispettose della natura. L'azienda Veja sta lavorando con tutte le sue forze per trasformare un prodotto di scarto in qualcosa di qualità, utilizzando meno energia possibile.

Pianta ora Scopri Treedom Business