Ecco il Bucaneve, fiore di luce

Feb 13, 2014 | scritto da:

 

Oggi è spuntato il sole, e il mio cuore si è espanso. Ha voglia di sentire il profumo della possibilità, dell’apertura, della gioia. Sono andata incontro al sole per lasciare che mi riscaldasse il corpo e illuminasse di sorrisi la mia giornata. E mentre camminavo giù per il sentiero che porta all’argine del fiume, eccole lì: tante macchie bianche tra i fili d’erba e le altre erbe verdi del prato. I bucaneve!

I bucaneve (Galanthus nivalis, fam. Amaryllidaceae) mi hanno sempre trasmesso un non so che di speranza, di fiducia. Chiamati anche Fior di neve, Galantino, Lacrima bianca, Stella del mattino, sono tra le prime piante a fiorire d’inverno e qui in Europa indicano il tempo del cambiamento, segnalano in anteprima l’arrivo della primavera. Sembrano volerci rassicurare sull’infinita continuità della vita, che si tiene in serbo nei semi sotto la terra per rinascere ancora e ancora.

Forse per questo dopo aver fatto questo incontro mi sento così lieta e serena?

Scopro poi che sono diversi i riferimenti simbolici legati a questo fiore delicato. Nella tradizione cristiana il bucaneve è associato alla festa della Candelora del 2 febbraio (giorno della presentazione di Gesù al tempio a 40 giorni dalla nascita) e alla luce delle candele che in quella occasione vengono benedette, un gesto che fa ricordare altri riti del fuoco di tradizione pagana che venivano praticati per purificare e propiziare il ritorno della luce e del calore nelle campagne.

Si racconta anche che Eva, cacciata con Adamo dall’Eden, fosse colta da una profonda tristezza. Fu alla vista del bucaneve, apparso grazie ad un angelo, che il suo cuore trovò conforto e speranza.

L’antica festa irlandese di Imbolc (1 febbraio: culmine dell’inverno, risveglio della natura, a metà tra solstizio ed equinozio) riconosce nel bianco di questo fiore la purezza della giovane dea Brigit,portatrice di luce. E in Francia era usanza comune che le ragazze cogliessero i bucaneve e li indossassero tra i capelli o sugli abiti come simbolo di buon augurio. Come se il bucaneve rappresentasse quel tepore che proprio in questi giorni intiepidisce la terra e prepara i semi a germinare.

Nella simbologia dei fiori il bucaneve è dunque un simbolo di luce, purezza, speranza e rinascita.

Raccolgo con gratitudine i doni del bucaneve e li offro a voi, che rinnovino le vostre giornate e il vostro spirito di nuova luce!

 

 

Pianta ora Scopri Treedom Business