Elijha Green, la moda etica di Andrew Ondrejcak

Mar 08, 2016 | scritto da:

La moda e l'etica si incontrano nelle collezioni di Andrew Ondrejcak, scrittore, regista e designer statunitense che ha unito le forze con ITC Ethical Fashion Initiative (il progetto delle Nazioni Unite che procura agli artigiani dei paesi in via di sviluppo lavori nella produzione dell’alta moda - di cui abbiamo già scritto qui e qui) per disegnare la sua nuova e affascinante linea di costumi Elijha Green che verrà presentata in anteprima il 10 marzo al 'The Kitchen' di New York.

Andrew Ondrejcak ha viaggiato in tutto il mondo visitando paesi come Haiti, Burkina Faso, Mali e Kenya dove è entrato in contatto con gli artigiani locali, il tessuto sociale, le tradizioni, le opere d'arte e gli oggetti che hanno ispirato le sue creazioni. I costumi realizzati combinano elementi e tratti provenienti da due continenti, quello africano e quello americano: le collane di perline Maasai infatti arrivano direttamente dal Kenya, i tessuti tinti a fango provengono dal Mali, i gioielli in metallo forgiato a mano, i cappelli e gli accessori in cartapesta sono famosi di Haiti e infine i tessuti artigianali intrecciati sono originari di Burkina Faso.

Culture e tradizioni diverse si fondono in un connubio perfetto dando vita ad abiti originali in cui la natura fa sentire la sua presenza e la sua voce: a fare da protagonisti i fiori colorati, le foglie e soprattutto il verde!

 

 

 

Pianta ora Scopri Treedom Business