Enel e l'azzeramento dei gas serra

Dec 07, 2015 | scritto da:

Il mondo si fa sempre più ecosostenibile e, con esso, anche l'energia. Enel ha infatti ottenuto un prestigioso riconoscimento nel campo della sostenibilità conseguendo il massimo punteggio di valutazione nel Carbon Disclosure Project (CDP).

Di cosa di tratta? Il CDP è un sistema che offre ad aziende e paesi la possibilità di misurare, rilevare, gestire e condividere a livello globale informazioni riguardanti le proprie emissioni di gas serra con l'obiettivo di migliorare la propria carbon footprint.

L'azienda che da anni continua ad investire in fonti rinnovabili e reti intelligenti ha ideato un piano strategico per gli anni a venire che consentirà di aggiungere al suo portafoglio 6,8 GW di potenza installata 'verde'. Il punteggio massimo conseguito dal gruppo Enel costituisce un risultato significativo per la multinazionale che prevede di raggiungere la carbon neutrality entro il 2050, puntando sulle tecnologie avanzate, sulle infrastrutture e sull'efficienza per accelerare il processo di decarbonizzazione.

Pianta ora Scopri Treedom Business