Expo Milano 2015: il Padiglione Italia è eco sostenibile grazie al cemento biodinamico

Aug 19, 2014 | scritto da:

La vetrina di Expo Milano 2015 vuol vedere il paese in faccia, e il Padiglione Italia sarà il punto focale dell’impegno italiano: le premesse sono delle migliori. Un progetto che già sulla carta attira non poco la curiosità di addetti ai lavori e non, che prevede sorprendenti innovazioni progettuali.

Disegnata dallo studio Nemesi & Partners la struttura, come si vede dagli schizzi, sarà una ciclopica dimostrazione di leggerezza e pulizia delle linee grazie anche ai materiali, scelti seguendo il criterio del basso impatto ambientale.

Il cemento biodinamico progettato da Italcementi, è un materiale “smart” con proprietà fotocatalictiche. Questo rivestimento quando entra in contatto con la luce solare, cattura, grazie al principio attivo al suo interno, alcuni inquinanti presenti nell’aria rendendoli inerti e contribuendo così a liberare l’atmosfera dallo smog, che a Milano certo non manca.

Il concept alla base del design è la fusione tra socialità e natura. Palazzo Italia visto dall’alto racconterà la piazza che è storicamente il cuore delle città italiane, mentre frontalmente ci mostrerà una foresta che cresce verso l’alto.

Quest'opera coprirà 13mila metri quadrati, distribuiti su 6 livelli e divisi in quattro blocchi. A nord si troveranno gli Uffici di Rappresentanza, a sud Auditorium-Eventi, ad est le Sale Conferenze e ad ovest gli spazi espositivi.

Photo credits: padiglioneitaliaexpo2015.com, expo2015contact.it 

 

Ti è piaciuto l'articolo? Forse potrebbe piacerti anche adottare un albero!

Pianta ora Scopri Treedom Business