Flower Power, il sensore per chi non ha il pollice verde

Sep 16, 2015 | scritto da:

Ami il giardinaggio, ma puntualmente ogni piantina di cui ti occupi perisce senza possibilità di redenzione? Sei sempre di corsa e non hai tempo di vegliare sulle piante di casa? In tuo soccorso arriva la tecnologia: Parrot ha ideato Flower Power, un sensore per piante che comunica il loro stato di salute. Più precisamente, Flower Power è dotato di quattro sensori che rilevano altrettanti parametri fondamentali per la salute delle tue piante o del tuo orto: l’esposizione al sole, la temperatura circostante, il grado di umidità del terreno e i livelli di fertilizzante.

Il suo funzionamento è molto semplice: il sensore, a forma di rametto, va posizionato nel terreno vicino alla pianta, che sia in vaso o nell’orto, poi, una volta recuperati i dati, il dispositivo, dotato di Bluetooth Low Energy, li invia sul tuo smartphone (su cui dovrà essere installata l’app ufficiale). Così puoi sapere in tempo reale se la tua pianta avrà bisogno di più acqua o dovrà essere esposta meglio alla luce solare, ecc. Nel caso in cui non dovessi essere nei pressi della pianta il dispositivo è in grado di collegarsi al Cloud Parrot (via 3G, 4G o Wi-Fi) e inviare in tempo reale al tuo smartphone le necessità della tua pianta.

 

 

 

Poiché le piante non sono tutte uguali, nel database esistono più di 6.000 schede con differenti suggerimenti dati da esperti botanici per la corretta gestione della tua particolare specie di pianta, che sia da frutta o solo ornamentale. Insomma, ce n’è per tutti!

Pianta ora Scopri Treedom Business