Gatti in ufficio in Giappone per aumentare la produttività

Jul 07, 2015 | scritto da:

I dipendenti della Ferray Corporation, azienda giapponese che si occupa della costruzione di siti web e di applicazioni, condividono quotidianamente il loro ufficio con nove adorabili gatti autorizzati a vagare, correre, giocare e dormire ovunque. Ovviamente c’è da immaginare che tra fili, cavi, tastiere, poltrone e scrivanie i nove gatti in questione abbiano il loro bel da fare e sembra che capiti spesso che i piccoli felini domestici causino qualche guaio come spengere computer all’improvviso o intrufolarsi nelle borse dei clienti ma, nonostante tutto, i dipendenti dichiarano unanimemente che i gatti hanno portato non pochi benefici all’interno dell’ufficio.

Prima di tutto è migliorato considerevolmente il rapporto tra colleghi che trovano nei gatti un argomento costante e quotidiano che inevitabilmente li rende più vicini l’uno all’altro, inoltre è aumentata la motivazione dei dipendenti ad andare in ufficio ed infine sembra essere incrementata anche la produttività generale del team.

Tutti i dipendenti poi possono portare ogni giorno anche i propri gatti da casa e chi non dispone di un felino domestico è incentivato proprio dalla compagnia ad acquistarne uno con un bonus di circa 45 dollari al mese.

Sarà vero che un ambiente lavorativo così cat friendly rende la quotidianità d’ufficio mille volte più gradevole? In fondo chi non verebbe lavorare con un gattino accoccolato sulle gambe?

Pianta ora Scopri Treedom Business