Giornata Mondiale della Felicità: sostenibilità e soddisfazione personale vanno di pari passo

Mar 20, 2017 | scritto da:

Parola d'ordine? Sorridere! Proprio così perché oggi, lunedì 20 marzo, in tutto il mondo si festeggia la Giornata Internazionale della Felicità, una ricorrenza istituita dall'Assemblea generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per riflettere sull'esistenza umana e sull'importanza di creare un'armonia politica, sociale ed economica duratura. La ricerca della felicità è un obiettivo fondamentale dell’uomo, è una questione personale importante per ognuno di noi: chi non vuole essere felice? Chi non vuole che i propri figli conducano una vita felice?

Il benessere di una nazione non si misura con il reddito, ma con la felicità. L'infelicità è un terreno fertile per il malcontento sociale che produce a sua volta un circolo vizioso fatto di crimini, conflitti e insicurezze. Ciò rappresenta un problema serio per le imprese perché, si sa, i luoghi di lavoro infelici sono meno produttivi, hanno livelli più elevati di assenze per malattia, sono meno innovativi e, ahimè, anche meno divertenti.

Sicuramente, una vita fondata sul materialismo conduce a un futuro fatto di enormi disuguaglianze strutturali (come il potente controllo e le sempre più limitate risorse ambientali come l'acqua e le fonti di energia) e poca felicità. Abbiamo bisogno di parlare di gioia nelle nostre famiglie, nelle nostre scuole, nelle nostre comunità e anche in politica e ci deve essere uno sforzo cosciente per allineare le esigenze delle aziende con le esigenze personali e sociali.

Il mondo ha bisogno di un nuovo paradigma economico che riconosca la parità tra i tre pilastri dello sviluppo sostenibile. Le tre forme di benessere: sociale, economico e ambientale sono indivisibili. Insieme determinano la felicità globale lorda - ha spiegato Ban Ki-moon segretario generale delle Nazioni Unite dal 2007 al 2016 - Per tali motivi, occorre sancire il primato della Felicità Nazionale Lorda sul Prodotto Interno Lordo, riconoscendo l’importanza della felicità e del benessere quali obiettivi universali e aspirazioni comuni per tutti gli abitanti della terra”. 


Pianta ora Scopri Treedom Business