Guardate questo video: il tempo si è fermato a Chernobyl

Dec 03, 2014 | scritto da:

A 100 kilometri dalla capitale dell’Ucraina, Kiev, sorge Pripyat città tristemente nota per la sua vicinanza con la centrale nucleare di Chernobyl. Dopo il disastro del 1986 i suoi 50mila abitanti l’hanno abbandonata, e oramai le case e le infrastrutture sono in decadenza.

Danny Cook, fotografo britannico, ha passato una settimana esplorando Chernobyl e Pripyat girando delle riprese straordinarie della città fantasma, anche grazie a una videocamera installata su un drone.  

“C'era qualcosa di sereno, ma anche di molto inquietante in questo luogo. Il tempo si è fermato e ci sono i ricordi di avvenimenti del passato che galleggiano intorno a noi.”

Pianta ora Scopri Treedom Business