Gyre, The Plastic Ocean: rifiuti in mostra

Sep 16, 2015 | scritto da:

Su questo blog esploriamo sempre con piacere e curiosità il tema dello spreco alimentare: il cibo dovrebbe stare solo nei nostri piatti, invece spesso lo ritroviamo nella spazzatura.

Nello stesso modo, oggetti di plastica non più utilizzabili è proprio nella spazzatura che dovrebbero stare e, invece, è in mare che li ritroviamo.

Di questo tema, spesso, se ne occupa l’arte che, da qualche anno, ha recuperato la sua valenza sociale soffermandosi sulle problematiche che affliggono l’uomo contemporaneo e, soprattutto, l’ambiente.

Rientra in questo contesto la mostra Gyre: The Plastic Ocean che, in programma a Los Angeles fino al prossimo 21 novembre, si focalizza sulla grande quantità di oggetti di plastica che tutti i giorni vengono gettati negli Oceani.

 

 

Le opere di oltre 25 artisti provenienti da ogni parte del mondo gettano una luce quasi ‘fashion’ sugli oggetti che inquinano i nostri mari, ma nello stesso tempo, proprio grazie al loro appeal vogliono sensibilizzare il pubblico su un tema (anzi, un problema) sempre più tristemente attuale.

 

Per maggiori informazioni https://fisher.usc.edu/gyre-the-plastic-ocean/.

Pianta ora Scopri Treedom Business