Hang Nga, la Guesthouse pazza in Vietnam

Mar 18, 2014 | scritto da:

In Vietnam, nella regione del Dalat, troviamo Crazy House, una casa davvero pazza: la Hang Nga Guesthouse, per come si presenta, ricorda molto i castelli delle favole mentre gli interni sono stati progettati e realizzati in stile “Alice Nel Paese delle Meraviglie”. Cosa trovate all'interno? Scale e gallerie costruite in modo che assomiglino a cunicoli e grotte, 10 camere a tema, una gabbia di scimmie, balconi che si affacciano su giardini arredati con sculture per stupire maggiormente gli ospiti.

L'Hang Nga, prende il proprio nome dall'architetto donna che ne ha seguito il progetto e che ovviamente si è molto ispirata all'opera dell'artista catalano Gaudì. La struttura, esternamente, è composta per la maggior parte da legno e da cemento mentre le finestre presentano forme non convenzionali, un altro aspetto particolare della Crazy House, come è stata ribattezzata dai turisti.

Speriamo che questo rifugio/albero offra all'interno delle caratteristiche di una progettazione sostenibile, anche se sul web non è stato possibile trovarne tracce in materia (se voi ne sapete di più, non esitate a segnalarcelo), ma comunque ci piace l'idea di pernottare la notte all'interno di questo enorme, anche se un pò artificiale, tronco d'albero. Se state pensando di soggiornare nel Dalat, assicuratevi di fermarvi e vederlo di persona!

 

 

Pianta ora Scopri Treedom Business