I corrieri UPS non svoltano a sinistra

Feb 16, 2017 | scritto da:

Ti sarà capitato, almeno una volta nella vita, per mancanza di tempo o per semplice curiosità, di fare acquisti online. Seduto comodamente sul divano di casa tua, sei entrato nel tuo sito preferito, con un semplice click hai selezionato ciò di cui avevi bisogno e in pochissimo tempo il corriere ha bussato alla tua porta.

Ma... ti sei mai chiesto quale sia il reale impatto ambientale ed economico di questo tipo di shopping semplice, comodo e veloce? L'ultima innovazione in fatto di risparmio arriva direttamente da UPS, la società americana di spedizioni che opera in tutto il mondo, la flotta di furgoncini marroni con la scritta gialla che invadono le strade delle nostre città trasportando ogni giorno pacchi, scatole e documenti di ogni genere.

Una sola la regola da rispettare per ridurre le emissioni di CO2 e risparmiare carburante: non svoltare mai a sinistra, a meno che non sia assolutamente necessario. Il motivo? Gli autisti passano gran parte del loro tempo fermi agli incroci, aspettando l'occasione giusta per girare a sinistra nel pieno rispetto delle regole di precedenza, il che comporta non soltanto una perdita di tempo ma anche il rischio di incorrere in qualche incidente, un aumento delle emissioni di CO2 e uno spreco inutile di carburante. Per questo motivo tutti i mezzi UPS sono stati dotati di uno speciale software di navigazione che, in base ai luoghi delle consegne, elabora il percorso ottimale escludendo il più possibile le svolte a sinistra, anche se questo significa (in qualche caso) allungare il tragitto.

Grazie a questa tecnica l'azienda di spedizioni internazionali ha risparmiato quasi 38 milioni di litri di benzina, ha emesso 20.000 tonnellate di anidride carbonica in meno e consegnato 350.000 pacchi in più ogni anno. Ma non è tutto. UPS è anche riuscita, in questo modo, a ridurre di 1.100 il numero dei suoi furgoni e di 46.000 chilometri il totale delle distanze percorse. Limitare le svolte a sinistra agli addetti alle consegne UPS, sicuramente, non risolverà i problemi di traffico e inquinamento nelle città ma un passo alla volta, o meglio un furgoncino alla volta, #letsgreentheplanet


Pianta ora Scopri Treedom Business