Il Brooklyn Grange di New York, l'orto urbano più grande del mondo

May 12, 2015 | scritto da:

Il fenomeno dell’urbanizzazione sembra non arrestarsi ma insieme con esso cresce sempre di più l’interesse delle persone nei confronti di un’agricoltura sana, sostenibile e controllata: ecco perché il fenomeno dell’orto urbano si sta diffondendo sempre di più confermandosi l’unica formula di coltivazione che permette di sposare agricoltura genuina e contesto cittadino. L’esigenza di usufruire di prodotti coltivati tradizionalmente è particolarmente diffusa nelle grandi città degli Stati Uniti dove, il contesto fortemente urbano tipico delle immense metropoli americane e la rinnovata sensibilità degli statunitensi nei confronti di un’alimentazione sana basata sulla genuinità dei prodotti locali, ha fatto sì che la formula dell’orto urbano si sviluppasse costantemente.

Ecco che, infatti, l’orto urbano più grande del mondo è il Brooklyn Grange, si trova a New York (per l’esattezza nel quartiere di Brooklyn) ed è stato aperto nel 2010 grazie all’iniziativa di Ben Flanners, un ingegnere industriale esperto di agricoltura urbana. Il Brooklyn Grange è un orto di 6500 metri quadri realizzato sul tetto di una base della marina militare ormai abbandonata proprio nei pressi del ponte più famoso del mondo.

Grazie ad iniziative come queste da alcuni anni non è più necessario andare a prendere i prodotti dalle campagne ma è possibile averli direttamente dagli orti produttivi che si stanno moltiplicando nei tetti dei palazzi di New York con tanto di sistemi di irrigazione che si adattano alla giungla di grattacieli tipica delle metropoli odierne. Si tratta di una vera e propria rivoluzione in termini di sensibilità, comportamento, ambiente e risultati economici in quanto gli spazi lasciati inutilizzati diventano una risorsa in continua crescita. Non è da sottovalutare, poi, la domanda proveniente dal mondo della ristorazione nei confronti di prodotti come questi e nel caso del Brooklyn Grange sono molti i ristoranti che fanno a gara per accaparrarsi ciò che viene coltivato lassù. Al contempo gli stessi consumatori ricercano e premiano questo tipo di ristorazione e coltivazione con un interesse mai visto prima.

Pianta ora Scopri Treedom Business