Il Christian Marin Community Center di Parigi

Jan 11, 2016 | scritto da:

Nella periferia di Parigi ambiente e architettura si stringono la mano e il risultato di questa sorprendente alleanza è un edificio passivo in legno con il tetto verde che copre la maggior parte del suo fabbisogno energetico e termico sfruttando unicamente l'irraggiamento solare e il calore generato internamente alla struttura durante le diverse stagioni, senza utilizzare impianti di riscaldamento o raffreddamento convenzionali.

L'edificio, chiamato Christian Marin Community Center, fa parte di un progetto di rinnovamento urbano che si svolge nel quartiere di Saint-Martin ed è stato progettato dall'azienda Guillaume Ramillien Architecture con lo scopo di arricchire l'offerta architettonica disponibile ed evidenziare l'impegno ecologico della zona. Il centro comunitario si espande dal piano terra fino al primo piano e dispone di un tetto verde che a breve verrà ricoperto di piantagioni floreali. Possiede inoltre grandi vetrate che comunicano con gli spazi esterni ed è rivestito in legno grezzo, materiale in contrasto con l'architettura circostante. L'interno è composto da quattro grandi stanze, comunicanti tra loro mediante un atrio centrale, adibite ad attività per bambini e ragazzi, riunioni di associazione ed eventi di altro genere.

Pianta ora Scopri Treedom Business