Il Garden Bridge di Londra: il ponte per passeggiare nella natura

Mar 05, 2014 | scritto da:

 

La città di Londra si sta preparando a diventare ancora più famosa, grazie ad un opera architettonica davvero green dell'architetto Thomas Heatherwick e dell'attrice Joanna Lumley.

Il progetto Garden Bridge. Il ponte si estenderà per 1.204 metri al di sopra del fiume Tamigi, collegando la South Bank alla Temple Station e viceversa. La Lumley, nel descrivere quest'opera, ne parla come di:“un luogo senza traffico; gli unici rumori che verranno percepiti saranno quelli della natura. Il canto degli uccellini, il ronzio delle api ed il rumore del vento tra le piante e gli alberi, il tutto sopra il lento scorrere del Tamigi".

Inoltre i pedoni, attraversandolo, non solo si sentiranno: "riparati e protetti dalle piante", ma potranno: "sentire la forza della natura in città ed essere consapevoli della fauna selvatica condividendo con lei questo nuovo percorso attraverso il fiume".

The Garden Brigde accoglierà diverse tipologie di alberi, fiori e piante, fornendo ai londinesi e ai turisti un oasi verde in cui immergersi in un ambiente di pace e tranquillità. La domanda per l'autorizzazione urbanistica sarà presentata a maggio di quest'anno e, se tutto andrà bene, i lavori per la costruzione inizieranno nel 2015 e dureranno all'incirca due anni.

 

Pianta ora Scopri Treedom Business