In California nasce The Cannery, la prima urban farm a scala urbana

Sep 08, 2015 | scritto da:

Vivi in città ma ami un’alimentazione sana ed uno stile di vita sostenibile? A Davis, California, nasce il primo quartiere sostenibile con una urban farm di 3 ettari per fornire a 547 abitazioni frutta e verdura biologica colte in giornata.

The Cannery più che una comunità di appassionati per la vita country, è un grande progetto urbanistico con tanto di investimento tecnologico, che vuole soddisfare le esigenze di sostenibilità e sana alimentazione delle persone che ci andranno a vivere. Da sabato 14 settembre, infatti, saranno in vendita le prime abitazioni, progettate secondo i principi dei cosiddetti greenbuilding: ogni edificio ha un proprio impianto fotovoltaico, le turbine eoliche alimentano gli spazi pubblici e colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici sono sparse per il quartiere. Oltre alla zona residenziale, è stata prevista anche una parte didattica dedicata all’agricoltura sostenibile. Il quartiere, inoltre, è attraversato da una rete di sentieri da percorrere a piedi o in bicicletta per incoraggiare gli abitanti a fare movimento e trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta.

 

 

E, poiché Davis è al secondo posto nella classifica delle città americane con il più alto numero di laureati non mancano spazi dedicati al progresso e all’innovazione, riservati a piccole imprese, uffici e startup!

“Abbiamo lavorato molto duramente negli ultimi anni per arrivare a questo traguardo” - ha dichiarato Kevin Carson, presidente della California del Nord per New Home. “The Cannery è diversa da qualsiasi altra comunità ed è stata davvero un’esperienza gratificante contribuire a un concetto così innovativo.”

Ci auguriamo che questo progetto possa diffondersi presto in altre parti del mondo e possa rappresentare una spinta al modello dell’architettura urbana sostenibile.

Pianta ora Scopri Treedom Business