In Giappone un agricoltore coltiva angurie a forma di cuore

Oct 14, 2014 | scritto da:

La frutta in Giappone è considerata un cibo lussuoso, non tanto perché costosa o rara, ma perché si tratta di un cibo tradizionalmente usato come identificativo ed emblematico anche a livello sociale. È abitudine nipponica, ad esempio, portare frutta fresca come regalo a casa di amici e parenti o usarla per fare sfoggio della propria ricchezza, cosa che ha portato i giapponesi a ricercare soluzioni sempre più stupefacenti e bizzarre per colpire gli altri. È questo il motivo che ha spinto Hiroichi Kimura, agricoltore della prefettura di Kumamoto, ad ideare qualcosa di speciale e curioso come le angurie a forma di cuore. Certamente il compito non è stato facile perché Kimura ha dovuto sperimentare molti terreni e molte modalità di coltivazione prima di ottenere il risultato sperato e, soprattutto, ha dovuto superare numerosi errori e fallimenti. 

Questa anguria a forma di cuore è diventata un regalo molto popolare tra le coppiette di innamorati perché costituisce un pensiero particolarmente romantico agli occhi dei giapponesi, ma è considerata anche un bel regalo da presentare quando si è invitati ad una cena di un certo livello. Certo è che per le nostre abitudini portare un frutto ad una cena sarebbe tutt’altro che galante ma, considerando che il costo di queste angurie a forma di cuore si aggira intorno ai 250 – 300 euro a pezzo, esso può diventare davvero un regalo “di lusso”.

Ti è piaciuto il nostro post? Forse potrebbe piacerti anche adottare un albero!

 

Pianta ora Scopri Treedom Business