Iris e la gattina Thula, insieme contro l’autismo

Sep 29, 2014 | scritto da:

Oggi vi raccontiamo una storia bellissima. La storia di una gatta, di una bimba e di un’amicizia che va oltre l’autismo. Lei è Iris Grace Halmshaw, una bimba di quattro anni che vive nel Regno Unito. Nel 2011 le è stato diagnosticato l’autismo, una sindrome che le causa problemi di comunicazione, nelle interazioni sociali e nella condivisione dell’affetto.

Dopo aver tentato molte strade, lo scorso febbraio i suoi genitori le hanno regalato una gatta di nome Thula. Doveva essere un compagno di giochi per Iris, ma è diventato molto di più e ciò conferma i benefici che gli animali possono avere su bambini come Iris. Grazie alla dolce Thula, Iris ha superato molti problemi: ha iniziato a comunicare verbalmente, a diventare più aperta, persino a vestirsi, cosa che prima odiava fare- come dichiarano i genitori dalla pagina Facebook dedicata alla piccola. La bimba racconta a Thula le storie e le avventure che inventa con i suoi giochi, gioca a nascondino, dipinge e Thula, pazientemente, la segue in tutte le attività della sua giornata. La sera, poi, si addormentano insieme. Per Iris quella gattina è un’amica sincera e inseparabile, come dimostrano le foto che i suoi genitori hanno pubblicato sul social network.

Photo credits: Iris

Ti è piaciuto l'articolo? Forse potrebbe piacerti anche adottare un albero!

Pianta ora Scopri Treedom Business