La chiesa di Urnes. I posti più affascinanti del mondo

Jan 08, 2014 | scritto da:

La chiesa di Urnes in Norvegia, dal 1979, è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Conosciamo la data della sua costruzione grazie al legname: da questo infatti possiamo far risalire la creazione dell'edificio intorno all'anno 1180 d.c. 

Il motivo per cui questa chiesa si presenta ancora in un ottimo stato è il metodo di costruzione utilizzato per realizzarla. Un dettaglio poco conosciuto è che il legname utilizzato fu posto su una superficie di pietra e mai messo a contatto con la terra.

Tutt'oggi vengono effettuati dei lavori per preservarla dalle intemperie. La chiesa di Urnes infatti è ricoperta da catrame ogni 10 anni: ecco il perchè del colore così intenso del legname.
L'ultima volta che è stata "dipinta" è stato nel 2012, quindi attualmente ha un colore anche più scuro di quanto indicato nella foto.

Questa metodologia, fra l'altro, è la stessa con cui i vichinghi rendevano le loro navi impermeabili.

Degne di nota e che fanno quest'architettura così interessante e fascinosa, sono le numerose decorazioni iconografiche presenti sopratutto nella facciata settentrionale della chiesa: queste sono ancora oggetto di discussione da parte degli studiosi, anche se è credenza comune che siano simboli dell'eterna lotta tra il bene ed il male.

Pianta ora Scopri Treedom Business