La poesia del riciclo creativo

Jul 03, 2014 | scritto da:

 

Riciclare in maniera creativa il brutto. Ecco cosa fa Sabrina Ventrella.

Gli oggetti inutili, gli scarti. Recuperare “le cose” che nessuno vuole e che agli occhi dei più sono inservibili. Far resuscitare gli oggetti è una sfida che molti artisti, e non solo, si pongono. "Ho sempre pensato che dare nuova vita ad oggetti e materiali usciti dal ciclo vitale, fosse appassionante e poetico, oltre che eticamente giusto".

Questa è “La poesia del riciclo” di Sabrina Ventrella, l’artista romana del riuso che mette insieme pezzi apparentemente impossibili da incastrare in sculture piene di armonia ed equilibrio. Ma soprattutto divertenti e a volte quasi malinconiche. Sono sicura che il regista Tim Burton ne sarebbe estasiato!

Ti è piaciuto l'articolo? Forse potrebbe piacerti anche adottare un albero!

Pianta ora Scopri Treedom Business