La prima strada solare del mondo si trova in Olanda

Nov 25, 2014 | scritto da:

Non sarebbe bello un manto stradale che assorbe la luce solare e la converte in energia pulita? E se questa energia fosse poi utilizzata per l’illuminazione stradale, per fornire energia elettrica alle famiglie e ai veicoli elettrici? Da questo sogno è nata la SolaRoad, il cui primo tratto sperimentale è stato inaugurato il 12 novembre scorso e collega Krommenie e Wormerveer, due quartieri periferici di Amsterdam su cui transitano ogni giorno circa 2mila biciclette. Solo questo tratto dovrebbe soddisfare il bisogno energetico totale di 3 famiglie. Sembra poco, ma i pannelli non possono essere montati in una posizione adatta a catturare il massimo di luce possibile e garantire performance alte; ma lo scopo non è solo questo ma è cercare di sfruttare un’area che altrimenti sarebbe semplicemente ricoperta di asfalto.

I pannelli fotovoltaici sono fatti di celle solari in silicio cristallino e sono protetti da uno strato traslucido di vetro temperato, A quanto riporta il sito ufficiale di Solaroad, se tutte le strade degli Stati Uniti venissero pavimentate con pannelli solari, il paese produrrebbe tre volte l’energia che produce oggi, con un taglio alle emissioni di CO2 pari al 75 per cento.

 

Sembra una soluzione perfetta per l’ambiente perché non solo una pista ciclabile fa bene alla mobilità sostenibile, a basso impatto ambientale, ma in più è in grado di produrre energia elettrica in modo pulito.

Ti è piaciuto il nostro post? Forse potrebbe piacerti anche adottare un albero!

Pianta ora Scopri Treedom Business