La street art riqualifica una città in Messico

Jul 29, 2015 | scritto da:

Pachuca, città di 275mila abitanti del Messico Centro meridionale, ha deciso di dare una svolta radicale all’aspetto cittadino per riqualificare un intero quartiere caratterizzato da degrado e violenza. Si è trattato di un progetto che aveva come scopo non tanto quello di abbellire esteticamente la città ma, più che altro, di riqualificare la zona impegnando gli abitanti ed i giovani nelle attività di decoro e pittura murale. A creare queste opere d’arte sono stati gli artisti di German Crew, un’organizzazione giovanile che da 13 anni opera nel settore della comunicazione sperimentando forme d’arte alternative come graffiti e murales.

Il progetto ha riguardato 20mila metri quadrati di superfici verniciate, 452 famiglie, 1808 persone e 209 case che hanno cambiato totalmente aspetto. Il progetto di Street Art è stato uno strumento di trasformazione sociale che è servito a coinvolgere le persone durante i lavori ed a risollevare il quartiere diminuendo notevolmente la violenza di strada. L’obiettivo dell’associazione è quello di creare le condizioni atte a favorire anche lo sviluppo di un flusso turistico e un progetto si street art molto più profondo perché la rigenerazione del tessuto sociale dovrà riguardare tutto l’immaginario collettivo legato alla cultura messicana:

Vogliamo che il Messico diventi in tutto il mondo il miglior produttore di arte murale” spiegano i discepoli di German Crew che, partendo dai murales, vogliono creare un nuovo patrimonio culturale e turistico attraverso strategie di partecipazione dinamica da parte dei giovani.

Pianta ora Scopri Treedom Business