Lorenzo Duràn, l’artista delle foglie

Jun 30, 2014 | scritto da:

 

Fare arte con le foglie? Ci ha pensato l'artista Lorenzo Duràn. Se dicessi “autunno” cosa vi verrebbe in mente? Forse pensereste al fenomeno un po’ romantico e nostalgico della caduta delle foglie, che riempie strade e parchi di migliaia di foglie secche, i cui colori dal giallastro al rosso-marroncino rappresentano la fine della loro vita. Qualcuno però le raccoglie e dopo un trattamento paziente e meticoloso, riesce a darle nuova vita! Come? Incidendole. 

Stiamo parlando dell’artista spagnolo Lorenzo Duràn che crea dei veri e propri capolavori attraverso il paper cutting, una tecnica di intaglio, originariamente applicata alla carta, con la quale si possono ottenere meravigliose decorazioni, forme geometriche, simboli e piccole rappresentazioni. Dopo la raccolta, il lavaggio e l’essiccazione delle foglie, Duràn parte dal disegno (su carta) che verrà trasferito alla foglia, per poi procedere al taglio dei segmenti con precisione chirurgica ottenendo incisioni incredibilmente belle ma allo stesso tempo fragili, come la “tela” stessa su cui lavora: foglie secche! A lavoro terminato, queste ultime vengono indurite con la cera per salvaguardare il risultato. 

Secondo l’artista, le foglie non sono altro che un prolungamento del legno arbustivo e con questa texture aprono a un mondo di possibili sperimentazioni – tutto quello che occorre è una buona dose di pazienza! Naturalista nato ed appassionato di montagna, fa della sua arte un emblema importante di riflessione sul rispetto per l’ambiente e sul fatto che in natura nulla si crea, nulla si distrugge ma tutto si trasforma. Le sue opere hanno dato un contributo notevole in alcune campagne di sensibilizzazione per la riforestazione del pianeta, facendo riferimento alla capacità delle foglie di assorbire CO2. Qualcosa di cui proprio non possiamo fare a meno. Sul suo sito cita Wagensberg “L’ambiente è una delle parti essenziali di un essere vivente.” Come possiamo non essere d’accordo?

Ti è piaciuto l'articolo? Forse potrebbe piacerti anche adottare un albero!

Pianta ora Scopri Treedom Business