Lucart e FAI. Aiutare la riqualificazione di Punta Mesto su Facebook

Aug 08, 2015 | scritto da:

E’ partita una nuova iniziativa sui social da parte del FAI in collaborazione con Lucart, che ha ideato Grazie Natural, la carta ecologica che non taglia gli alberi. Basta un commento per riqualificare l’area naturalistica ligure.

Il Fondo ambiente italiano, impegnato nella difesa del patrimonio naturalistico, storico e culturale del nostro Paese, questa volta collabora con un’azienda privata, che ha fatto della sostenibilità uno dei cardini della propria attività. L’iniziativa si chiama “Grazie for comments”. I fan della pagina Facebook dedicata Grazie Natural, la carta prodotta da Lucart e ottenuta dal riciclo dei cartoni per bevande di Tetra Pak, potranno aiutare la riqualificazione dell’area Punta Mesco, alle porte delle Cinque Terre liguri, lasciando un commento: i commenti positivi, saranno trasformati in alberi da piantare, mentre quelli negativi in concime, per fare crescere nuovi pini domestici e alberi da frutta.

Siamo onorati di sostenere il Fai nella valorizzazione e nella tutela di un patrimonio naturalistico del quale tutti potranno finalmente tornare a godere”, ha dichiarato Christophe Regnouf, marketing manager di Lucart Group – “Siamo convinti della spiccata coscienza ecologica dei consumatori italiani che, insieme a Grazie Natural e al Fai, sono i veri protagonisti di questa iniziativa”.

Ecco come utilizzare in modo utile e creativo i social network! Lucart Group, siamo con voi!

Pianta ora Scopri Treedom Business