Murales di muschio: arte o vandalismo?

Dec 16, 2014 | scritto da:

Molto spesso oggetto di polemiche e critiche il graffito di strada cambia volto e si colora di verde dando vita ad una vera e propria corrente di street art interamente improntata al green ed al rispetto dell’ambiente.

Se i murales siano arte o vandalismo rimane un giudizio soggettivo, quel che è certo è che i moss graffiti (murales di muschio) sono una tendenza innovativa che permette di mettere da parte vernici e bombolette spray senza rinunciare alla creatività e all’esuberanza tipica dell’arte di strada.

Si tratta di una miscela naturale al 100% a base di muschio che può essere “fabbricata” da chiunque a casa propria e che dopo essere stata applicata sui muri permette la crescita del muschio sulle linee tracciate. In Australia è nato anche un progetto sponsorizzato da Lipton che ha coinvolto artisti contemporanei nelle maggiori città del paese (Sidney, Brisbane e Melbourne) con l’intento di promuovere una “positività verde”.

Come si realizza la miscela per un moss graffito?

Innanzi tutto è necessario procurarsi questi ingredienti:

- un paio di manciate di muschio

- un frullatore

- uno spruzzino per acqua

- 2 vasetti di yogurt

- 2 lattine di birra

- 2 cucchiai di sciroppo di malto

Come si procede alla preparazione:

  1. Pulire e lavare il muschio

  2. Frullare il muschio insieme a tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso

  3. Procedete con il vostro dipinto direttamente sul muro prescelto

  4. Ogni settimana innaffiate il muschio affinché cresca a partire dai tratti che avete tracciato sul muro; se questo non cresce ripassate di nuovo il composto a base di muschio sul dipinto.

 

Pianta ora Scopri Treedom Business