Non di soli alberi vive il CEO

Aug 20, 2015 | scritto da:

Federico, che cinque anni fa insieme a Tommaso ha pensato e dato vita a Treedom, quest'estate ha deciso di abbandonare paletta e braccioli per dedicarsi a qualcosa di più costruttivo.



Con tre amici e compagni di avventure, Federico ha deciso di percorrere tutta l'Italia in bicicletta per chiedere, a chiunque lo desideri, di raccontare "il" proprio desiderio. Questo folle progetto si chiama IoVoglioTour: perchè non date uno sguardo alla pagina Facebook aggiornata con video e foto?

Non vorrei che suonasse troppo mieloso, ma più che chiedere si tratta di dare: invitare a condividere un sogno significa aiutare le persone a fissare un obiettivo, significa ricordar loro che la forza di volontà rende ogni meta più vicina. L'esempio è proprio lì davanti: i quattro ragazzi con la maglietta bianca e il logo del tour bene in vista, sono arrivati davanti all'intervistato pedalando, pedalando tanto (un aiutino del treno c'è stato, pochi chilometri, ma solo perché a 39° il tour si sarebbe chiamato IoVoglioLesso e perché Jacopo -diceva- di essersi fatto male ad un piede...). Dicevo, pedalando veramente tanto, ma anche studiando un bel po' e organizzando tantissimo! Basta pensare che questi folli in due settimane sono riusciti a trovare degli sponsor, a pianificare il percorso, a farsi vedere e conoscere, a prepararsi psicologicamente e fisicamente e a trovare un bel regalo da lasciare agli intervistati.

Il regalo è fighissimo: una bustina di semi di trifoglio che insegna a grandi e piccoli che la fortuna capita, ma se la coltivi è più facile averne.

Perché raccontarvi questa storia? Perché Federico voleva piantare un albero con un click, e voleva che tanti, forse tutti, potessero farlo insieme a lui. C'è riuscito, oggi si può. Incredibile ma vero, si può.

Morale della favola (soprattutto d'estate): "Tra il dire e il mare, c'è di mezzo il fare..."

Pianta ora Scopri Treedom Business