Ooho, una borraccia commestibile per sostituire le bottiglie di plastica

Mar 31, 2014 | scritto da:

 

Ooho è un' innovativa bottiglia d'acqua sferica, commestibile ed economica, creata da tre designer di Londra per diminuire il numero di bottiglie di plastica che ogni anno intasano le discariche di tutto il mondo.

L'idea prende ispirazione dai tuorli d'uovo, il cui rivestimento impedisce al contenuto di fuoriuscire. La membrana gelatinosa è stata infatti progettata utilizzando la tecnica culinaria della sferificazione che permette di dare una forma solida ai liquidi.

Lo strato gelatinoso non è sicuramente piacevole dal punto di vista culinario, ma rimane comunque commestibile, igienico e biodegradabile essendo costituito da alghe brune e cloruro di calcio.

L'acqua viene congelata prima di essere incapsulata nel rivestimento, così da facilitarne la creazione. Per godersi un momento di rinfrescante piacere basta forare la membrana e berne il contenuto.

Un altro punto a favore di questa geniale soluzione ecologica è il costo : solo 2 centesimi a contenitore, senza considerare il fatto che può essere realizzato in casa da tutti!

Ooho potrebbe rivelarsi utile soprattutto negli eventi sportivi come le maratone. Invece di utilizzare bicchieri di plastica che vengono solitamente posizionati ai lati del percorso e poi gettati in terra creando solo spazzatura, questo contenitore gelatinoso offre una valida alternativa priva di sprechi!

Nonostante debba essere ancora perfezionato, il progetto ha vinto la seconda edizione del Lexus Design Award e verrà presto presentato alla Milan Design Week di Aprile.

Sicuramente da provare!

 

Photo credits: tecnologia.ondenews.it

 

Pianta ora Scopri Treedom Business