Oro vegetale, l'alternativa sostenibile ai gioielli tradizionali

Aug 11, 2015 | scritto da:

A dimostrazione del fatto che non è tutto oro ciò che luccica arrivano i gioielli fatti con la fibra della Capim Dourado, un materiale vegetale da cui si ricavano monili di enorme bellezza e luminosità. Questo oro vegetale non ha niente da invidiare all’oro minerale in termini di colore e brillantezza ma è senza dubbio molto più amico dell’ambiente e molto più sostenibile. Sono gli indigeni dell’Amazzonia ad insegnarci uso e proprietà di questa fibra vegetale che nasce spontaneamente dal terreno e che può essere lavorata finemente fino ad assumere aspetto e colorazione dell’oro tradizionale. La fibra del Capim Dourado inizialmente ha una colorazione verde e soltanto dopo un anno, quando inizia ad assumere il colore dell’oro giallo, può essere lavorata e trasformata in qualsiasi tipo di gioiello, monile e ornamento da fare invidia all’alta gioielleria tradizionale.

Pianta ora Scopri Treedom Business