Osteoide Medical cast: un braccio artificiale al posto del gesso

Apr 22, 2014 | scritto da:

L'Osteoide Medical cast è una creazione di Deniz Karasahin che, collegata ad una macchina ad ultrasuoni, promette di ridurre il tempo necessario per riparare un osso rotto. Leggera, più rispettosa dell'ambiente e più confortevole rispetto all'ingombrante gesso: non credi?
Che quel fastidioso prurito, quel gesso puzzolente, possa diventare a breve una cosa del passato?

Non è solo un bell'oggetto, personalizzabile, ma -agganciato ad un dispositivo - promette di accelerare la guarigione di una frattura. L'Osteoide Medical cast ha recentemente vinto il Golden A'Design Award per le forme, date da una stampante 3D, e la progettazione del prodotto. Calotta cranica e porzioni di pelle fanno tutte parte di un'incredibile evoluzione delle stampanti 3D e non sorprende il ricorso a questi incredibili arnesi per la ricostruzione di arti ed ossa.

Il suo aspetto futuristico lo rende più leggero e più rispettoso dell'ambiente a differenza di quelli tradizionali in gesso; il suo design permette a delle sonde di condurre ad una bassa intensità ultrasuoni pulsati che fanno lavorare uno stimolatore osseo posizionato direttamente sulla pelle.

Secondo la descrizione del progetto, spendendo 20 minuti al giorno, collegando questo dispositivo si può ridurre il tempo necessario all'osso per guarire fino al 38%. L'Osteoide Medical è ancora in fase di progettazione, ma potrebbe rendere, nel prossimo futuro, l'avvenimento di un braccio rotto un momento un pò meno infelice.

Pianta ora Scopri Treedom Business