Parigi lancia la sfida: stop alle auto per una settimana

Sep 05, 2016 | scritto da:

Immaginiamo spesso le nostre grandi città svuotate da tutti i veicoli inquinanti. Meno rumore, meno smog, meno traffico e spostamenti più sostenibili. Detto così sembra un sogno, ma il Comune di Parigi in collaborazione con Ademe (Agenzia per l’ambiente e il controllo dell’energia) e Wimoov (Associazione che accompagna i soggetti fragili verso una mobilità autonoma e duratura) lancia agli abitanti dell'Île-de-France, la regione in cui si trova la capitale francese, una sfida ludica ed allo stesso tempo eco-cittadina: un’intera settimana senza auto.

Chi deciderà di accettare la sfida, dal 19 al 25 settembre 2016 sarà invitato a lasciare la macchina in garage e a servirsi gratuitamente di biciclette, auto elettriche, mezzi di trasporto pubblici o semplicemente delle proprie gambe per sperimentare la mobilità sostenibile e i trasporti alternativi più rispettosi della qualità dell’aria. Obiettivi dell’iniziativa? Sensibilizzare i parigini sul fatto che l’auto e le motociclette possono essere sostituite da mezzi di trasporto o servizi di mobilità alternativa per la maggior parte dei tragitti che si effettuano quotidianamente e promuovere, inoltre, un cambiamento progressivo di comportamento in materia di mobilità e ridurre così l’uso dei mezzi di trasporto individuali.

Chissà se i cittadini francesi riusciranno ad aderire alla proposta di accantonare l’automobile per una settimana, ma sicuramente Parigi avrà una giornata senza auto (La journée sans voiture) fissata per il prossimo 25 settembre. Si tratta in questo caso di un’iniziativa ufficiale in cui l’impiego dell’auto sarà vietato per 650 km di strade all’interno di Parigi che, almeno per un giorno, diventeranno completamente pedonali. Nella capitale francese lo scorso anno la giornata senza auto ha riscosso un grande successo e dunque la città ha deciso di riproporla e di rinnovare l’invito per il 2016. L’idea è ancora una volta quella di sensibilizzare i cittadini a modificare il proprio comportamento nei confronti dell’utilizzo dell’auto, in favore della riduzione dell’inquinamento e di una città più verde e vivibile, dove l’aria possa diventare più respirabile.

Pianta ora Scopri Treedom Business