Riciclo creativo. Guy Laramee crea paesaggi da libri

Jun 19, 2014 | scritto da:

 

Ecco l’idea di riciclo creativo di Guy Laramee.

Montagne, colline, la muraglia cinese, laghi, pianure verdi, sculture orientali scolpite nei libri.

Vecchi libri, enciclopedie che oramai nessuno sfoglia più tornano ad essere opere d’arte grazie all’eclettico artista.

L’artista canadese si è posto il problema di come ridare nuova vita ai libri quando i supporti elettronici avranno soppiantato il cartaceo. Da qui le due serie di sculture: “Biblos” e “La grande muraglia”.

 

La lotta tra tecnologia e ciò che oramai è ritenuto obsoleto, tra presente e passato è il filo conduttore di tutta la sua carriera artistica: sceneggiatore, cantante, scultore, pittore, compositore, produttore di strumenti musicali, non è la creatività che manca a Laramee.

Anche in questo caso non ha utilizzato né laser, né high tech, solo i classici strumenti dello scultore.

Ti è piaciuto l'articolo? Forse ti piacerebbe anche adottare un albero!  

 

Pianta ora Scopri Treedom Business