Scopriamo la storia del Pesce d'aprile

Apr 02, 2015 | scritto da:

Ieri avete ritagliato un bel pesce di carta da attaccare alla schiena di qualche malcapitato?!

La tradizione del Pesce d'Aprile nasce molti secoli fa. Le origini non sono certe e le teorie sono molte. Prima dell’adozione del calendario gregoriano, nel 1582, il capodanno cadeva dal 25 marzo al 1 aprile. Fu la Francia di Re Carlo IX a iniziare la tradizione dei festeggiamenti del primo di aprile in seguito al decreto di Roussillon che stabiliva che il primo giorno dell’anno fosse il 1 gennaio; molti francesi contrari al decreto o semplicemente sbadati continuarono a festeggiare il capodanno come ai vecchi tempi e dei burloni iniziarono a consegnare loro dei regali assurdi o vuoti per prendersi gioco di loro con un biglietto che recitava Poisson d’avril, pesce d’aprile!

In Italia invece è un’usanza recente, risale al 1860 circa. La prima città ad accogliere l’abitudine francese fu Genova, dove scoppiò una vera e propria passione per la burla del pesce d’aprile che si è velocemente diffusa in tutta la penisola.

Ma ogni paese ha mantenuto una sua peculiarità nello sberleffo! Nei paesi anglofoni, ad esempio, si chiama April fool’s day -Il giorno dello sciocco d’aprile-, dove il termine fool richiama alla mente il giullare delle corti medioevali, sottolineando così la connotazione scherzosa della festa. Infine, in Germania Aprilscherz è più semplicemente lo "Scherzo d’Aprile".Nella Scozia delle Highlands invece, il pesce d'aprile dura due giorni, nel secondo, il Taily Day, ci si diverte ad attaccare sulla schiena dei malcapitati un cartello con la scritta Kick me! -Dammi un calcio. In Portogallo, i giorni dedicati agli scherzi sono la domenica e il lunedì prima della Quaresima in cui interi pacchi di farina vengono gettati sugli amici! Anche l'India ha il suo pesce d'aprile. Cade però un giorno prima, il 31 marzo. In quella data si celebra la festa Huli per celebrare la primavera e prendersi gioco di tutti.Insomma, il giorno della burla e dello sberleffo dove tutto è concesso!

Pianta ora Scopri Treedom Business