Sky Garden, il giardino a Londra a 150 mt di altezza

Jan 13, 2015 | scritto da:

È arrivata a Londra una nuova meraviglia tutta all’insegna del green e del design di alto livello: lo Sky Garden, un giardino pensile realizzato alla modica altezza di 150 m, per l’esattezza ai piani 35, 36 e 37 di un grattacielo conosciuto dai Londinesi come Walkie- Talkie e progettato dall’architetto uruguayano Rafael Vinoly. Centinaia di alberi, piante e cespugli provenienti prevalentemente dal sud Africa e dall’area mediterranea sono stati issati a 150 m di altezza per creare il giardino e per permettere ai visitatori di godere di una vista unica e suggestiva della capitale inglese.

I tre piani adibiti a giardino, infatti, sono interamente circondati da vetrate che permettono una vista a 360° della città, ma soprattutto permettono di godere di tale spettacolo interamente immersi in un’oasi verde di vegetazione rigogliosa. Le piante sono state scelte in modo tale da integrarsi perfettamente con l’armonia della struttura e in modo tale da ricevere la giusta luce dall’esterno, così che il giardino si mostra colorato e fiorito per tutto il corso dell’anno. Si tratta di uno spazio pubblico, di un giardino come tanti altri, dotato anche di alcuni bar e ristoranti, con la sola differenza che si trova ad una altezza non trascurabile e all’interno di un grattacielo (20 Fenchurch Street). L’ingresso è gratuito ma è necessario prenotare online l’entrata e la visita è preceduta da una serie di controlli di sicurezza che non hanno niente da invidiare a quelli aeroportuali, cosa che sta suscitando non poche polemiche.

Pianta ora Scopri Treedom Business