Smart Student Unit. La piccola casa ecologica per lo studente

Feb 03, 2014 | scritto da:

In Svezia, per ovviare alla questione degli alloggi degli studenti fuori sede è nata la Smart Student Units: una mini casa per lo studente. Qui in Italia spesso, se pensiamo alle case degli studenti, ci vengono in mente casermoni grigi alquanto tristi. Questo progetto, tutto svedese, è dello studio di architetti Tengbom e propone invece di realizzare una casa in soli 10 mq. Lo scorso 8 Dicembre, presso il Museo d'Arte Virserum, è stato presentato il prototipo: l'abitazione, interamente composta in legno lamellare, è composta da

  • angolo cottura con ripiani;

  • bagno;

  • tavolo da pranzo con sedie;

  • zona notte soppalcata;

  • piccolo giardino.

Tale unità immobiliare è un perfetto esempio di architettura eco-sostenibile, ecologica ed intelligente, sia per la scelta del materiale sia perché coniuga privacy e comfort in pochissimo spazio. Nel 2014 verranno realizzate ventidue unità, a dimostrazione dell'efficacia del progetto. L'affitto, rispetto ad altre abitazioni, è ridotto del 50%, permettendo così agli studenti di usufruire di alloggi a ridotto impatto ambientale e che minimizzano il livello di emissioni di carbonio. 

L'efficienza energetica è un aspetto fondamentale nella progettazione di nuovi edifici. La scelta del materiale giusto e dei giusti metodi di fabbricazione è vitale per minimizzare le emissioni di carbonio: l' assemblaggio della mini-casa inoltre può essere fatto in loco per ridurre ulteriormente i tempi di costruzione.

Oltre che "buona" la Smart Student Unit è anche bella, non credete? 

 

Pianta ora Scopri Treedom Business