'The Garden of Earthly Delights': l'orto comunitario per i senzatetto

Dec 08, 2015 | scritto da:

C'è chi ama coltivare le idee, chi ama coltivare la terra e chi, invece, fa entrambe le cose. 'The Garden of Earthly Delights' è questo il nome del progetto di Elisha Vlaholias e Tessa Benveniste, due studentesse della Central Queensland University, che hanno vinto il concorso 'The Big Idea' di quest'anno.

La competizione, nata con l'obiettivo di trovare nuove idee di impresa sociale utili per la comunità, è coordinata dall'organizzazione 'The Big Issue' che fornisce soluzioni per aiutare i senza tetto, gli emarginati e le persone svantaggiate a cambiare positivamente le loro vite. La proposta vincitrice mira a trasformare la parte sud di Adelaide Park Lands, in Australia, in un orto comunitario per offrire opportunità di lavoro e di formazione alle persone senza dimora.

Uomini e donne senzatetto potranno coltivare fiori, ortaggi, erbe aromatiche, alberi da frutto arricchendo la propria vita (il giardinaggio promuove un senso di dignità con effetti positivi su autostima e autodeterminazione) e la comunità nel suo insieme. Oltre a creare opportunità di lavoro, il giardino è in grado di auto-sostenersi attraverso la vendita dei prodotti agricoli sui mercati locali, con eccedenze alimentari donate a enti di beneficenza, e può anche ospitare conferenze pubbliche, seminari, dimostrazioni di cucina, nonché gite scolastiche.

Pianta ora Scopri Treedom Business