When the wood goes, wildlife goes. Abbattendo gli alberi anche gli animali muoiono

Dec 17, 2014 | scritto da:

Tagliare un albero significa porre fine all'esistenza di un essere vivente. Questa l’idea alla base delle opere del direttore creativo Ganesh Prasad Acharya e del copywriter Kaushik Katty Roy per il loro progetto “When the wood goes, wildlife goes”, per la rivista Sanctuary Asia.

Attraverso immagini brutali e raccapriccianti i due artisti tentano di sensibilizzare il pianeta sul tema del disboscamento della foresta pluviale, interpretando alla lettera un problema di cui non si parlerà mai abbastanza: le foreste pluviali ospitano l’80% della biodiversità del mondo, per questo l’abbattimento delle boscaglie in Sud America e in Asia è più che un problema di disboscamento.  I due artisti hanno rappresentato il corpo degli animali tagliato in due, proprio come gli alberi di cui rimangono solo i ceppi.

Pianta ora Scopri Treedom Business