Perché piantiamo alberi nei paesi in via di sviluppo (e non in Europa)

May 28, 2022 | scritto da:

È il cuore del nostro lavoro: Treedom pianta alberi nei paesi dell'emisfero australe della Terra. Perché, in realtà? In questo articolo spieghiamo perché spesso ha più senso piantare alberi in paesi come il Kenya, la Tanzania o il Nepal piuttosto che in Europa.

 Si tratta di qualcosa di più che rendere "solo" il pianeta più verde.

Con i nostri progetti perseguiamo due obiettivi:

  1.     Vantaggi ecologici

Con le nostre piantagioni di alberi vogliamo avere il massimo impatto sugli ecosistemi locali. In concreto, si tratta di promuovere la biodiversità, motivo per cui coltiviamo solo specie autoctone. Allo stesso tempo, vogliamo contrastare l'erosione del suolo e proteggerne la fertilità. Per ciascuno dei nostri progetti, vogliamo trovare il modo giusto di aggiungere valore sul campo per le nostre comunità locali. Cosa significa? Collocare gli alberi giusti nel posto giusto al momento giusto.

  1.     Vantaggi sociali

La cosa più importante è che il nostro lavoro riguarda sempre le persone. Vogliamo creare i maggiori vantaggi possibili per le nostre comunità locali. Come mai è particolarmente importante? Le comunità devono trarre benefici diretti dai nostri alberi. Per questo motivo, noi di Treedom piantiamo soprattutto alberi da frutto e colture. Il vantaggio è evidente: si tratta di un vantaggio economico! Gli alberi appartengono alle persone, che possono quindi mangiarne i frutti o venderli nei mercati locali.

Tutti i nostri progetti creano una base alimentare sicura e opportunità di reddito per le persone locali. Questa è, del resto, anche una delle ragioni principali per cui coltiviamo esclusivamente nell'ambito dei sistemi agroforestali. L'agroforestazione integra la pratica della "coltivazione" degli alberi all'interno dell'agricoltura sostenibile.

 Perché Treedom non fa crescere alberi in Europa?

Principalmente la nostra metodologia. Ora passiamo alla domanda: perché i progetti di Treedom si trovano nell'emisfero australe e non in Europa?

Probabilmente già lo potete immaginare: il nostro lavoro in Africa, Sud America e Asia ha un impatto maggiore sulle comunità locali. Le possibilità di promuovere il cambiamento nei paesi in via di sviluppo sono molte volte maggiori che in Europa! In molte comunità rurali, gli alberi sono una risorsa vitale di cui possono vivere non solo i nostri agricoltori, ma anche le loro famiglie.

 

Un esempio: in Kenya, una dozzina di alberi sufficientemente diversificati, cioè in grado di produrre raccolti tutto l'anno, sono sufficienti per sfamare una persona. Nel nostro Paese non sarebbe facilmente possibile. Il costo della vita è troppo alto, la situazione giuridica relativa alle piantagioni di alberi è troppo onerosa, il reddito degli alberi è troppo basso.

 

 Ecco perché i nostri progetti vanno oltre la semplice piantumazione di alberi. Facciamo crescere i nostri alberi nell'emisfero australe in modo che le comunità locali traggano il massimo beneficio dal nostro lavoro. 

In Europa esistono piantagioni di alberi che adottano un approccio diverso, e questo è positivo. Siamo felici per ogni albero che viene piantato! In giardino, in Europa o in uno dei nostri progetti in tutto il mondo. Solo insieme possiamo rendere il pianeta più verde!

 

Come creiamo vantaggi sociali

Il principio è spiegato rapidamente:

  • costruiamo i vivai insieme ai nostri partner locali. Solo così possiamo garantire che un progetto si sviluppi in modo sostenibile e duraturo.
  • Nelle prime settimane, le piantine crescono nei vivai. Non appena sono abbastanza forti, la popolazione locale li pianta sui loro terreni privati.
  • Treedom non solo mette a disposizione gli strumenti necessari a questo scopo, ma offre anche workshop e corsi di formazione per trasmettere le conoscenze necessarie.
  • Effettuiamo regolari controlli di qualità per garantire che gli alberi continuino a crescere in futuro e a produrre benefici a lungo termine, per la biodiversità locale e per le persone coinvolte nel progetto.

Insieme all'Università della Tuscia, abbiamo sviluppato a questo scopo lo "Standard Treedom". Tutte le nostre organizzazioni partner in tutto il mondo si sono impegnate a rispettare questi requisiti.

 Il percorso Treedom

Rendiamo la terra più verde, ma non solo! I nostri progetti creano benefici ambientali e sociali a lungo termine. Abbiamo deciso di investire soprattutto nei paesi in via di sviluppo, perché è qui che si verificano i maggiori cambiamenti.

Se vuoi aiutarci a dare una prospettiva alle persone con i nostri progetti di riforestazione, dai un'occhiata a Treedom.net.

Pianta ora Scopri Treedom Business